VENDERE CASA AL GIUSTO PREZZO


In questa particolare fase di mercato i clienti chiedono più che mai aiuto per vendere casa ed altre loro proprietà, nulla di più semplice forse penserai.  Ti starai chiedendo come vendere casa in breve tempo, magari al prezzo da te desiderato. Hai deciso di vendere per cambiare tipo di investimento ed acquistare una seconda casa al mare, oppure vendere una proprietà grande per investire su due piccoli immobili da lasciare ai tuoi figli. Per vendere al prezzo giusto è necessario avvalersi di una giusta  valutazione immobiliare.

                               bozza insegna definitivoseguici-su-facebook-1

 

VALUTAZIONE IMMOBILIARE

Cosa è esattamente una valutazione immobiliare e soprattutto come viene fatta?  Al contrario di quanto si possa pensare non è solo una cifra in euro nata da un’approssimazione, bensì il risultato finale di uno studio ponderato su quanto è stato messo sul mercato immobiliare nell’ultimo anno, in particolare negli ultimi sei mesi. La zona dell’immobile è parametro importantissimo, lo storico di quanto ha proposto il mercato nell’ultimo anno viene fatto su un raggio vicino a quanto si sta cercando di valutare. Forse hai già un idea di quello che il tuo immobile può valere nel mercato attuale, avrai sicuramente dato un occhiata a quanto esiste sui siti di case in vendita, i vari portali e i siti delle agenzie rinomate della tua città. Pensi di aver dato la giusta valutazione al tuo immobile ? Credi che metratura calpestabile e zona bastino per dare un valore reale di mercato?  Questi due criteri sono importanti ma vanno usati con giusto criterio, in combinazione con altri dati tra cui, il tipo di sfogo esterno che offre l’immobile, a che piano si trova, se ad un piano alto si avvale di ascensore, include un box auto o posto posto auto, di che anno è la palazzina, condizioni interne dell’immobile, condizioni esterne della palazzina ed altre piccoli dettagli che possono presentarsi a seconda dell’immobile sotto valutazione. Aspetto che un professionista considera importantissimo è tenere traccia del prezzo di chiusura, ossia non del prezzo che vediamo in pubblicità, bensì del prezzo a cui è stato venduto l’appartamento. Raramente chi vende casa tiene in considerazione lo storico delle vendite avvenute di recente nella zona, i motivi sono diversi ed anche semplici, un professionista dell’immobiliare tiene traccia di uno storico delle sue vendite e quelle dei colleghi, (il paese è piccolo e la gente mormora, soprattutto fra colleghi) per ovvi motivi un privato che vende casa ha meno possibilità, tempo e voglia di tenere traccia a quanto accada su tutta la zona. Non ci si può avvalere solo dei mq,  i tempi cambiano ed i prezzi al metro quadro vengono dati per assoluto o quasi solo in determinati casi, la cantieristica ne fa esempio particolare. Insomma, per la corretta valutazione del tuo immobile occorrerà un mix di vari fattori come ho elencato prima,  quello che ti mancherà è la professionalità di un esperto che sappia valutare con criterio i valori sopra citati.

 

http://www.bergamimmobiliare.it

                       bozza insegna definitivo     seguici-su-facebook-1

Quadro Blog


 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.